Lago di Martignano



 (Lacus Alsietinus )


Provincia di Roma

Il lago
Si potrebbe definire come il fratello minore di Bracciano,con cui fa parte dell’antico vulcano Sabatino e da cui dista appena 2 Km in linea d’aria. Di origine vulcanica e con la solita forma circolare,tipica di questo tipo di laghi,ha una superficie di 2,4 Kmq,ma e’ molto profondo,arriva infatti a 54 metri. Con il turismo limitato a questa sola spiaggia , il lago e’ circondato da zone agricole e da versanti boscosi quasi impenetrabili. Recinzioni di filo spinato scoraggiano l’accesso alle zone in cui ancora pascolano placidamente le mandrie e in cui stazionano numerose specie di anatidi. Il lago presenta infatti un ittiofauna ed un avifauna abbondantissima e pregevole,trampolieri,rapaci e numerosi pesci per un lago che miracolosamente,data la distanza da Roma, sembra non conoscere l’inquinamento.

Cosa vedere
Valgono le stesse indicazioni date per il lago di Bracciano , ma qui conviene consigliare escursioni naturalistiche lungo i sentieri che circondano il lago.

Come arrivarci
Anche qui le indiazioni sono le stesse del lago di Bracciano , da Roma imboccare la Via Braccianense dalla SS2 Cassia all’altezza di Isola Farnese. Seguire le indicazioni per Anguillara e poi proseguire per circa 5 Km verso Trevignano , ci sara’ una svolta con indicazioni per il lago ed un maneggio sulla destra , seguire la strada sterrata.




The Lake

It could be described as the younger brother of Bracciano, which is part of the ancient volcano Sabatino and which is just 2 km as the crow flies. Of volcanic origin, and with the usual circular shape, typical of this type of lakes, it has an area of ​​2.4 square kilometers, but it 's very deep, in fact comes to 54 meters. With tourism limited to this single beach, the lake, and 'surrounded by farmland and wooded slopes almost impenetrable. barbed wire fencing discourages access to areas in which even the herds graze placidly and where stationed several species of ducks. The lake it has a fish fauna and an abundant and valuable birds, waders, raptors and many fish for a lake that miraculously, given the distance from Rome, seems to know no pollution.

What to see
Follow the same directions given for the Lake Bracciano, but here should recommend nature hikes along the trails surrounding the lake.

Directions
Again, these are the same indiazions of Lake Bracciano, from Rome take the Via Cassia SS2 Braccianense from the height of Isola Farnese. Follow the signs for Anguillara and then continue for about 5 km towards Trevignano, there will be 'a turning signposted to the lake and a riding school on the right, follow the dirt road.